Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Cooperativa Sociale Selva

logo-selva-cooperativa-sociale-buggiano

La Cooperativa Sociale Selva ONLUS è nata a Buggiano il 30 Novembre 2006, costituita da un gruppo di 7 ragazzi con la voglia di agire sul territorio e dare delle risposte concrete e originali alle esigenze dello stesso. Nel corso degli anni il numero dei soci e dei dipendenti è cresciuto e con esso si sono moltiplicate le sfere di interesse, i settori d’intervento e di conseguenza i servizi proposti al cittadino. Gli ambiti di azione della Cooperativa sono:

  • educazione, con minori, giovani e anziani
  • intercultura, nelle scuole e in ambiti extrascolastici
  • organizzazione di iniziative socio culturali
  • nidi d’infanzia
  • co-housing
  • centri estivi

La cooperativa non si limita ad agire sul proprio territorio ma mira ad ampliare lo spettro di azione attraverso collaborazioni e sinergie con le altre realtà che condividono con noi un orizzonte di intenzioni e aspirazioni.

Dal 2008 facciamo parte del Consorzio Metropoli di Firenze e siamo iscritti alla Legacoop delle cooperative sociali; inoltre collaboriamo con numerose associazioni sul territorio di tutta la Valdinievole.

Oltre alla rete consortile Selva collabora con numerose Amministrazioni Pubbliche e Associazioni, culturali e di volontariato, appartenenti al territorio della Valdinievole, condividendo un orizzonte di intenzioni e aspirazioni volto alla cura delle persone di qualsiasi età, cultura e genere.

Originalità, freschezza delle idee e voglia di fare e di aiutare il prossimo, caratterizzano il nostro lavoro che persegue in maniera pratica una visione del lavoro cooperativo mutualistica e collaborativa. Questo ci porta a scontrarci spesso con la realtà dei fatti di un sistema capitalistico che tende a schiacciare i buoni propositi di collaborazione, di solidarietà e di socializzazione, dove è sempre più facile assistere a scenari in cui le risorse per il settore del sociale, dell’istruzione e della cultura vengono a mancare a causa di politiche spregiudicate e non curanti di quelle che sono le basi di una società che si voglia chiamare e sentire civile. Non ci vogliamo sottomettere a questo sistema di cose, e cercando di mantenere una nostra chiara identità, conduciamo la nostra parte di lavoro democraticamente, basandoci sull’importanza e la centralità della “relazione” nella sua unicità nel processo di costruzione di rapporti positivi e produttivi.

Ciò che riteniamo necessario nelle nostre attività è recuperare il dialogo con gli altri e la partecipazione che garantiscono inoltre il successo delle attività stesse in termini di qualità del lavoro e in termini di gradimento da parte degli utenti.

Gli obbiettivi della Cooperativa sono:

  • sviluppare un'organizzazione efficace ed efficente;
  • soddisfare le esigenze degli utenti in particolare quelli con difficoltà;
  • garantire un sistema trasparente e chiaro;
  • garantire l'erogazione del servizio rivolto all'utente nei tempi e nei modi richiesti, coinvolgendo l'utente stesso;
  • garantire il pieno rispetto dell'identità di ogni utente;
  • allargare i rapporti e le collaborazioni con le altre cooperative presenti sul territorio;
  • monitorare costantemente le prestazioni e i risultati al fine di migliorare i propri servizi giorno dopo giorno.